Mi incarno in questa vita nel Dicembre 1963. Sagittaria pura, ascendente Scorpione e tre pianeti personali in Sagittario, per metà istinto e per metà freccia volta verso l’alto alla ricerca dell’Ignoto e del Sacro.

Fin da bambina viaggio per l’Italia con la mia famiglia e “respiro” Astrologia da mia madre che già alla fine degli anni “70 comincia a seguire questa disciplina ancora poco conosciuta. Viaggio in diversi paesi d’Europa specialmente Inghilterra e Germania dove vengo a contatto per la prima volta con un gruppo di donne che seguono il percorso della Dea partecipando a cerchi di Donne e cerimonie di commemorazione della Strega del luogo.

Al ritorno dalle mie peregrinazioni giovanili mi sposo e trasferisco a Como dove ritrovo dentro me i ricordi e la curiosità per la pratica Astrologica. Imparo da autodidatta a redigere la carta astrologica (negli anni “80 non si usava computer e non esistevano programmi dedicati) e comincio il mio percorso di interpretazione.

Nel 1994 dopo alcuni viaggi brevi mi trasferisco con mio marito definitivamente a Mombasa, in Kenya dove rimarrò sino al 2002.

La malaria mi porterà via chi amo e cercherà di annientare anche me, tra la vita e la morte….la Luce….il ritorno, mai più niente potrà essere come prima. La vita è più forte di tutto e, nonostante mi sia stato detto che forse non potrò avere bambini, nel 1998 divento mamma di Alessandro, anima compagna che mi ha scelto per madre (suo nodo karmiko nella casa quarta della famiglia)

L’anno dopo a Nairobi incontrerò la Maestra spirituale che mi introdurrà al cammino del Guerriero di Don Juan e con cui, insieme ad altre donne di tutto il mondo, sperimenterò alcune esperienze descritte nei libro di Castaneda.

E’ il 2000 e la mia visione del mondo cambia definitivamente dopo questi incontri, capisco che dentro me si agitano anime antiche e percezioni extrasensoriali che sperimento durante danze, sotterramenti, giornate di meditazione nei fiumi, laghi, dentro radici enormi di alberi nella natura selvaggia e carica di energia dell’AFRICA.

Nel 2002 torno definitivamente in Italia e mi stabilisco con mio figlio a Predappio, provincia di Forlì, vicino alle radici familiari. Lavoro nelle pubbliche relazioni per la pubblicità e per studi grafici ma l’amore per l’Astrologia mi porta a frequentare diversi corsi a Bologna, Forlì, Forlimpopoli, seguendo negli anni conferenze e seminari tenuti da diversi Astrologhi famosi.

Studio e mi specializzo nella parte karmica della carta astrologica, che sento molto intensamente ed in cui riconosco anche le mie vite precedenti ed i motivi di tanti accadimenti della mia vita. Nel 2011 ritrovo il Buddismo che mi aveva già toccato l’anima in giovane età e ne seguo il cammino e la pratica.

Da sempre, fin da bambina sono anche pittrice ed ho fatto diverse Mostre negli anni: la mia è una pittura figurativa visionaria ed astrale, che supera la realtà quotidiana per proiettarsi in un’esperienza spirituale e mistica.

Dal 2015 collaboro con vari Centri ed Associazioni organizzando eventi itineranti sempre diversi, come Chiaccherate Astrologiche a tema, Previsioni Astrologiche dell’anno o Workshop esperienziali sul proprio Mandala Astrologico di nascita.

Nel 2017 partecipo come Astrologa e prendo parte all’organizzazione dello Spiritual Festival a Bagnacavallo Ravenna, con l’Associazione Il Cerchio della Vita.

Sabrina Lombardi